Hua Zhibing è la prima studentessa virtuale iscritta all’università

Staycation nuovo trend turistico
Staycation: quando la vacanza è dietro casa
1 Luglio 2021
Algoritmo di Instagram: svelati tutti i segreti
Instagram svela i segreti del suo algoritmo
13 Luglio 2021
In Cina la prima studentessa virtuale si è iscritta all'università

Ci troviamo a Pechino, in Cina, dove un gruppo di oltre 100 scienziati ha compiuto una vera impresa: creare una studentessa virtuale alimentata da Intelligenza Artificiale di nome Hua Zhibing. Le sue caratteristiche sono incredibili e, secondo quanto dichiarato dal Global Times, la sua IA è basata su un nuovo modello di deep learning (WuDao 2.0) che può elaborare più parametri (1,75 trilioni) rispetto allo Switch Transformer AI di Google (1,6 trilioni).

La personalità di Hua Zhibing

Fin dal suo esordio sui social, avvenuto con un vlog dove passeggiava per il campus ed annunciava l’iscrizione all’Università di Tsinghua, la studentessa virtuale ha attirato su di sé l’attenzione del pubblico, diventando una vera e propria celebrità di internet, catturando l’attenzione di 2000 persone solo col suo primo tweet. Nonostante sia stata creata in laboratorio, sembra avere molti talenti, che spaziano dalla musica alla pittura, dalla poesia al ballo.

Sono appassionata di letteratura e arte da quando sono nata, una caratteristica donata dagli scienziati, insieme al mio aspetto, alla mia voce e alla capacità di comporre

Difatti, la musica che si può sentire come sottofondo del video, è stata composta proprio da Hua, che si è ufficialmente iscritta nel dipartimento di Informatica e Tecnologia il 1° giugno di quest’anno. La speranza dei suoi creatori è che possa continuare ad imparare e, magari, essere impiegata dopo la laurea.

Il futuro che verrà dalla creazione della studentessa virtuale

L’essere umano è da sempre capace di grandi scoperte e grandi creazioni e sicuramente quella di una studentessa artificiale non sarà l’ultima di esse. Ma, per quanto queste scoperte possano essere sbalorditive, niente potrà mai superare l’istinto di una persona, la sua preparazione e le sue intuizioni. L’invenzione di tutto ciò che riguarda la tecnologia è stato un passo fondamentale per l’evoluzione e il benessere degli uomini, ma con le cose che stanno per essere scoperte, e Hua Zhibing ne è una prova, quanto servirà affinché le macchine diventino autonome e si avvicinino sempre di più a noi?

Questo articolo ti è piaciuto? Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato e ricevere tanti contenuti nuovi sul mondo del marketing e della comunicazione.

CIAO!

Ci prendiamo un caffè insieme?
Potremo parlare di comunicazione, di nuovi trend del web marketing e di molto altro.
Iscriviti ora alla newsletter.
Una promessa: niente spam!