La Svezia inaugura l’Agenzia per la Difesa Psicologica dalle fake news - Mug Agency
La Svezia inaugura l’Agenzia per la Difesa Psicologica dalle fake news

La Svezia inaugura l’Agenzia per la Difesa Psicologica dalle fake news

È una delle notizie più discussa degli ultimi giorni: la Svezia, lo scorso 1° gennaio, ha inaugurato l’Agenzia per la Difesa Psicologica. L’obiettivo? La lotta alle fake news. Sul sito ufficiale si legge: “Salvaguardare la nostra società democratica e aperta, l’informazione libera e l’indipendenza della Svezia”. Fonte: https://www.mpf.se/en/about-us/

Ma quale sarà il compito di questo organo governativo? Vi raccontiamo tutto in questo articolo

La Svezia si fa paladina della cybersecurity con l’Agenzia per la Difesa Psicologica dalle fake news

A metà tra intelligence e difesa, questa Agenzia per la Difesa Psicologica non avrà niente a che fare con la psicoanalisi, ma sarà un progetto unico del suo genere. Parole, queste, dal capo del governo svedese, la socialdemocratica Magdalena Andersson.

Con sede nelle città di Karlstad e Solna, l’Agenzia per adesso conta un organico di 46 dipendenti guidati dal direttore generale Henrik Landerholm, ex ufficiale dell’esercito e ambasciatore svedese negli Emirati Arabi Uniti. L’agenzia lavorerà 24h al giorno con l’intento di: “Identificare, analizzare, riconoscere e prevenire un’influenza maligna sull’informazione o campagne di disinformazione dirette contro la Svezia e i suoi interessi nazionali e internazionali

Insomma, il focus principale dell’agenzia sarà quello di: “Individuare gli attori che dentro e fuori la Svezia portano avanti un’agenda per colpire la fiducia pubblica verso il Paese e la sua società aperta e democratica usando metodi come l’ansia e argomenti con un impatto sociale fortemente polarizzante”. Inoltre, il vicedirettore Magnus Hjort ha riferito al Washington Post quali sono gli attori principali di disinformazione già individuati. “Russia e Cina spesso ricorrono ad attività di influenza nel campo dell’informazione, ma vediamo anche altri soggetti in azione”.

L’Agenzia per la Difesa Psicologica dalle fake news sarà sempre attiva

L’esigenza principale nasce dalle fake news che circolano a ridosso delle elezioni, ma non solo. Il compito dell’Agenzia per la Difesa Psicologica dalle fake news, infatti, è quello di impedire l’intossicazione dello spazio informativo a causa di tutte le campagne di fake news lanciate dentro e fuori dal Paese durante l’intero anno solare.

Un progetto che verrà emulato anche da altri Paesi?

Nel frattempo, esperimenti simili cominciano ad essere avviati anche nel resto d’Europa. Ultimamente il Presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato la nascita di un’agenzia di vigilanza e protezione contro le interferenze digitali straniere in vista delle elezioni presidenziali .

Scopri il nostro intervento al Convegno IRASE

Seguici su Instagram per altre curiosità

La tua amica creativa pronta ad aggiornarti sul mondo del marketing e della pubblicità.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente SPAM.
Solo aggiornamenti e contenuti utili.