La testimonianza di Zuckerberg in breve

Il fondatore e CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ieri ha testimoniato davanti a 44 senatori del Congresso degli Stati Uniti d’America.

Una testimonianza per certi versi molto legata alla politica, con un focus sulle elezioni americane tra ingerenze della Russia e Fake News, da cui Zuckerberg è uscito poco ammaccato. Domande e richieste di chiarimento spesso ovvie, non troppo tecniche e volte più al chiarimento.