VisitSubiaco.it: la piattaforma e-commerce multivendor per supportare la piccola e media impresa locale

airbnb
Coronavirus: come reinventare la propria strategia di marketing turistico? Il caso Aribnb
17 Aprile 2020
Amazon
Crash per Amazon: il colosso smette di funzionare!
23 Aprile 2020
visitsubiaco.it

Il Comune di Subiaco, paese ricco di storia e cultura posizionato nella Valle dell’Aniene a pochi chilometri da Roma, ha deciso di lanciare, in collaborazione con la rete d’impresa WeNet e con Mug Agency (partner tecnico dell’iniziativa), una nuova piattaforma di e-commerce multivendor: visitsubiaco.it.

La piattaforma digitale raccoglie l’offerta commerciale della città di Subiaco e la rende disponibile on-line. La mission è quella di sostenere la piccola e media impresa locale colpita dal COVID-19 e gettare le basi per un’innovazione del tessuto commerciale del territorio per qualificare le sue eccellenze anche attraverso la vendita on-line.

Il presidente della piattaforma WeNet, Simone Trombetta, ha dichiarato:

In questo momento di pandemia globale, abbiamo voluto dare forza e valore al locale: gli esercizi commerciali sono il motore che muove il tessuto socioeconomico di una città, dalle più grandi alle più piccole, e come Rete di Imprese ci siamo attivati fin da subito per trovare una soluzione rapida ed efficace all’emergenza economica. Crediamo fortemente che si debba tornare ad acquistare dai negozio sotto casa, quelli che consentono ad un’economia come quella di Subiaco di crescere e sostenere l’intero sistema cittadino. Con il nostro partner tecnico Mug Agency, abbiamo sviluppato una piattaforma di tutti e per tutti. Di Subiaco e per Subiaco.

La piattaforma conta al momento circa 30 adesioni ed è stata accolta positivamente dai commercianti del territorio. La piattaforma visitsubiaco.it, infatti, si configura non solo come strumento per affrontare la crisi odierna, ma come nuovo canale di vendita per l’immediato futuro.

visitsubiaco.it: come funziona?

Ogni commerciante del comune può aderire alla piattaforma attraverso la sezione dedicata e caricare il proprio store virtuale on-line.

La consegna è garantita nell’arco di 24 ore e il pagamento può essere effettuato online o alla consegna.

Affari sì, ma di cuore

Il progetto del comune di Subiaco e di WeNet ha deciso inoltre di lanciare una campagna fondi da devolvere alle fasce più deboli della popolazione sublacense. I fondi raccolti verranno utilizzati dal Comune di Subiaco per acquistare dagli stessi commercianti locali beni di prima necessità da consegnare ai cittadini in maggiore difficoltà economica.

Un piccolo gesto di solidarietà per garantire un minimo di stabilità a chi è stato più duramente colpito dalla crisi generata dalla pandemia da COVID-19.

 

Se l’idea ti è piaciuta e vuoi maggiori informazioni per aderire all’iniziativa, contattaci a info@mugagency.com