Report Digitale 2019, oltre la metà degli italiani attivi sui social

Oltre alla luna, la pubblicità
21 Gennaio 2019
Elezioni Europee 2019
Elezioni europee, Google prepara il piano contro le fake news
4 Febbraio 2019
Report Digital 2019

Il Report annuale analizza la panoramica digital e social a livello globale e anche nazionale.

Ormai è un appuntamento che il mondo del digital marketing aspetta sempre con grande fermento. È stato pubblicato il Report digital 2019 di We Are Social, in collaborazione con Hootsuite, piattaforma di social media management.

Il Report annuale analizza la panoramica digital e social a livello globale e anche nazionale.
E partiamo proprio dal nostro Paese in cui nel corso del 2018 un totale di 54.8 milioni di persone hanno fatto accesso ad Internet, più di 9 italiani su 10.

Vediamo altri dati molto interessanti.

I video continuano ad essere il contenuto più ricercato e fruito sul web: il 92% delle persone, infatti, guarda video online, mentre il 43% riproduce contenuti tv su internet, a testimonianza di quanto stia cambiando anche il modo che abbiamo di vedere la televisione. Dal mondo gaming giunge un dato molto interessante, e per certi versi preoccupante: 1 italiano su 6 gioca in modalità streaming live; continua l’ascesa anche della tecnologia voice, come si evince dal 30% degli utenti internet che utilizza almeno un servizio controllato con la voce.

Rispetto al mondo dei social media, sono 35 milioni gli italiani attivi su almeno una piattaforma social e 31 milioni di questi accedono tramite mobile, altra tendenza confermata per il 2018. Infatti, il 97% degli italiani possiede un cellulare e il 76% uno smartphone.
Il tempo medio speso su social network, comprendendo anche quelli di messaggistica quali Whatsapp, sfiora le due ore al giorno. Le piattaforme più frequentate, in ordine, sono Youtube, Whatsapp, Facebook e Instagram.

Ultima curiosità riguarda il mondo del commercio elettronico: una crescita inarrestabile che sta modificando profondamente le nostre abitudini di consumo ed acquisto. Infatti, il Report Digital 2019 mette in evidenza che 3 utenti di internet su 4 ha dichiarato di aver effettuato almeno un acquisto online nell’ultimo mese, addirittura il 42% tramite dispositivo mobile. La spesa totale per acquisti online è stata di 15,63 miliardi di euro nel 2018, con un tasso di crescita del 13% rispetto all’anno precedente. Tra le categorie merceologiche che hanno registrato una maggiore crescita troviamo cibo e cura della persona (+18%), arredamento ed elettrodomestici (+16%).

Nonostante nel 2018 i social media siano stati sotto la lente di ingrandimento e si sia registrata una diminuzione della fiducia, le persone continuano a trascorrere sempre più tempo sulle piattaforme – la media giornaliera nel mondo è di 2 ore e 16 minuti, circa un settimo delle ore di veglia”, afferma Penny Wilson, CMO di Hootsuite.

Per scoprire tutti i dati della ricerca, vi basterà visitare il sito di We Are Social.

I dati ci confermano, dunque, quanto sia importante per un brand essere presente sui social media, ognuno con le proprie specificità e con il proprio target. L’importante è esserci con costanza, con strategia e creatività, senza dimenticarci di quanto sia importante per gli utenti il rispetto della privacy, su cui sono stati fortemente sensibilizzati nell’ultimo anno, grazie all’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo GDPR in tema di privacy.

Se stai cercando un’agenzia che possa accompagnarti nel tuo percorso nel mondo dei social media, contattaci oggi stesso.