Navigare verso nuovi mercati: comunica il viaggio della tua azienda

Yummy, il tuo supporto per l’avvio di un ristorante
16 settembre 2016
Comunicazione: il punto di vista da Mug
27 settembre 2016

Il web è fatto di persone, così come il mercato. Investire sulla comunicazione aziendale online può quindi avere un ottimo ritorno economico per le imprese. Grazie ai social media e agli altri canali di comunicazione web, le imprese possono in particolare accorciare le distanze con i loro clienti esteri, potenziali e reali. Nonostante la scarsità di organico e/o di liquidità, oggi anche le piccole e medie imprese possono infatti sfruttare il web per il loro processo di internazionalizzazione.

Tramite i social media, le aziende possono interagire con i clienti esteri reali e potenziali, aumentare la loro visibilità fuori dai confini nazionali e raccogliere dati sui mercati stranieri in cui vogliono espandersi. Avendo un impatto sulla brand awareness, la fidelizzazione dell’utenza e la capacità delle imprese di analizzare il loro mercato di riferimento, la comunicazione aziendale online favorisce l’internazionalizzazione d’impresa. Ma quali tecniche di comunicazione si possono utilizzare per sviluppare rapporti economici duraturi con l’estero?

Un processo di internazionalizzazione dovrebbe includere un piano di comunicazione aziendale che preveda, come minimo, la creazione di un sito internet multilingua ed una campagna di social media marketing multilingua. Il sito rappresenta infatti il profilo pubblico dell’azienda nei confronti degli utenti esteri. Progettarlo e realizzarlo tenendo conto di tale utenza è quindi il punto di partenza per proporsi con credibilità sui mercati esteri. Alla creazione del sito aziendale va poi affiancata una strategia che faciliti l’indicizzazione ed il posizionamento sul motore di ricerca del sito aziendale all’estero.

Mug vuole esplorare con voi le opportunità che la comunicazione online può offrire alle aziende che vogliono espandersi all’estero. Vuole mostrarvi in dettaglio come si possono utilizzare il sito aziendale ed i social media per creare una strategia di internazionalizzazione vincente. In particolare, vuole darvi una risposta alle seguenti domande: come può il piano di comunicazione aziendale favorire il posizionamento e la valorizzazione dell’identità d’impresa all’estero? Come può ampliare il bacino di clienti stranieri? Come ci aiuta a conoscere meglio l’utenza target ed i nostri competitors al di fuori dei  confini?

Ecco le tappe che vi proponiamo per questo viaggio sulla comunicazione aziendale e l’internazionalizzazione d’impresa:

 

– Segmentare la clientela grazie al web

Studiare i competitors online

– Story telling e blogging per l’internazionalizzazione

– Realizzare un sito aziendale multilingua a supporto dell’internazionalizzazione

– Gestire campagne di advrtising online internazionali

– Migliorare la customer care tramite i social media

 

Se fai parte di un’impresa che desidera promuovere la sua immagine online ed avviare o sviluppare il suo processo di internazionalizzazione, affidati a Mug Agency. Insieme faremo un viaggio meraviglioso !

 

Let’s hug!

Contattaci