Instant Marketing: ecco i 3 ingredienti segreti per una strategia di successo

smart working
3 riflessioni da Coronavirus per farci comprendere quanto amiamo il nostro lavoro
5 Marzo 2020
coronavirus
L’Italia si ferma o no?
12 Marzo 2020
Instant Marketing

Instant marketing: tutti lo conoscono, ma in pochi sanno cogliere il carpe diem nel mondo del digital marketing.

L’Instant marketing, infatti, si configura come un modo tutto nuovo di fare advertising online, sfruttando i fatti che accadono nel quotidiano e che hanno una rilevanza mediatica molto forte. Spesso e volentieri questo tipo di strategia ha una lettura ironica dell’avvenimento. Questo perché l’ironia e lo scherzo sono particolarmente apprezzati sui canali social e il post ha l’occasione di diventare virale. Saranno gli hashtag utilizzati a fare leva, poiché le aziende possono integrarlo facilmente nella loro strategia lasciando che sia il potenziale virale del post a veicolare il messaggio.

 

I 3 ingredienti segreti dell’Instant Marketing

Per creare un contenuto di instant marketing efficace, bisogna considerare 3 ingredienti che sono il segreto del successo per una strategia efficace, ovvero:

  • importanza dell’evento: l’evento scelto per avviare la strategia di Instant Marketing deve essere di grande rilevanza mediatica. Una notizia virale, infatti, aiuterà il brand ad essere esso stesso virale;
  • tempismo: non a caso si parla di strategia in tempo reale. Il tempismo, quindi, sarà di vitale importanza per una campagna pubblicitaria da lanciare. Un buon modo per essere sempre aggiornati su quello che accade nel mondo è quello di tenere d’occhio i trend di Twitter;
  • creatività: per l’instant marketing è importante dare libero sfogo alla fantasia. Come? Con giochi di parole, battute e motteggi. Bisogna trovare un buon modo di rivisitare in chiave ironica l’avvenimento virale sul quale si punta. Bisogna affidarsi al buon senso, con una goccia di goliardia per evitare l’epic fail del secolo.

 

Instant Marketing: le campagne pubblicitarie più belle

Per darvi un’idea del giusto mix dei tre ingredienti segreti prima citati, vi mostriamo quelle che secondo noi sono le campagne pubblicitarie di instant marketing più belle:

 

  1. Ceres

Il famoso brand che produce birra è stato uno di quelli che più spesso ha sfruttato il potenziale dell’Instant Marketing. In occasione di un evento importante come l’eclissi di sole (argomento diventato virale), Ceres ha attivato questa campagna:

 

Ceres instant marketing

Geniale, vero?

 

  1. Norwegian Air VS Alitalia

Anche la compagnia di volo non è stata da meno nelle campagne di Instant Marketing. Quando Brad Pitt e Angelina Jolie ufficializzarono la loro separazione, la Norwegian Air lanciò questa campagna, invitando tutte le donne a usufruire di un passaggio con uno dei loro voli economici per volare a Los Angeles e raggiungere il bell’attore:

 

Norwegian Air instant marketing

Alitalia rilanciò la sfida, puntando sul target maschile:

 

Alitalia Instant Marketing

 

 

  1. Tempo

Anche il brand che produce fazzoletti ha saputo sfruttare il contagio da Coronavirus con una campagna che avesse l’obiettivo non solo di “alleggerire” l’aria, ma anche di posizionare il proprio prodotto tra i migliori:

 

Tempo Instant Marketing

 

 

Instant Marketing applicato: ecco cosa ha pensato Mug Agency

Anche la nostra agenzia di marketing e comunicazione, in occasione di un evento virale quale il lancio dei biscotti Oreo firmati Chiara Ferragni, abbiamo pensato a una campagna pubblicitaria basata sull’Instant Marketing. Che ne pensate?

 

 

Mug Agency Instant Marketing

 

Mug Agency, agenzia di comunicazione e marketing a Roma, è pronta ad ascoltarti, a cercare idee sempre nuove per sviluppare progetti di marketing e comunicazione finalizzati al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Contattaci ora!