Come progettare un logo aziendale di successo

La costruzione dell'immagine aziendale, dei suoi valori, della qualità dei suoi prodotti e servizi non è cosa facile. Un'immagine deve raccontare una storia, avere un immaginario facilmente comprensibile dai consumatori; un logo deve poter essere ricordato, deve in qualche modo emozionare e rassicurare.

Mug Agency - progettazione logo aziendale

La fase di progettazione dell'identità aziendale è un processo fondamentale per la buona riuscita di un'impresa o di un singolo prodotto. Prima di mettersi davanti a carta e penna o ad uno dei tanti software di graphic design, bisogna studiare, analizzare, testare, osservare le scelte dei propri competitor. L'estetica non basta!

Vediamo nel dettaglio alcuni consigli per realizzare un logo di successo.

Consapevolezza
Prima di buttarci sul mercato dobbiamo avere chiaro chi siamo, dove siamo diretti e il percorso che vogliamo compiere per arrivare agli obiettivi. Ancora più importante è l'analisi del target. Dobbiamo sapere a priori a chi rivolgeremo le nostre attenzioni, le nostre campagne di marketing e a chi sono destinati i nostri prodotti. Conoscere i propri potenziali consumatori significa poter creare un'immagine aziendale che li possa rassicurare, in cui si possano anche identificare. 

Differenziazione
Il secondo step riguarda i nostro avversari. Studiare i competitor significa potersi distinguersi, trovare un gancio per la differenziazione. La concorrenza e la competitività nella maggior parte dei settori sono enormi: per emergere dobbiamo essere unici e irripetibili. 

Bianco e nero
Quando il cliente vi comunica che il suo logo deve essere giallo, blu e verde fermatelo! Il nostro consiglio è approcciarsi al progetto dimenticandoci dei colori. Disegniamo il logo utilizzando solamente il bianco e nero per concentrarci maggiormente sull'immagine, sulle forme, sugli spazi bianchi, sulle geometrie. Solo una volta che questa operazione è terminata, allora possiamo introdurre i colori, fondamentali per evocare sensazioni emozionali nei nostri potenziali clienti. 

Font
Nella progettazione del logo, la scelta del carattere è cruciale. Ogni font ha una personalità e porta con sé un messaggio. Ci sono font formali, istituzionali, divertenti, spensierati. Ripensiamo a chi siamo, a come ci piacerebbe essere percepiti e a chi ci rivolgiamo. 

Fuorimoda 
Quando progettiamo un logo è necessario studiare le tendenze del momento ma senza abusare delle mode che, per antonomasia, passano rischiando di avere nel giro di pochi anni un logo vecchio e datato. Negli anni '90 i loghi esageravano con lo stile grunge, poi si è passati alle sfumature fino al flat design dei nostri tempi. Nessuna moda è eterna ma il logo dovrebbe essere in grado di sembrare sempre attuale e fuori dal tempo. 

Keep it simple
La semplicità premia. Eliminiamo il superfluo, preferiamo l'essenzialità e lo stile minimalista. Creiamo armonia con pochi elementi grafici, limitiamo l'uso dei colori, dimentichiamo delle tonalità troppo forti o troppo smorti. Nella progettazione di un logo aziendale teniamo sempre a mente il motto "less is more".

Sei hai bisogno di un nuovo logo per la tua azienda o effettuare un restyling, contattaci subito!

I graphic designer della nostra agenzia di comunicazione sapranno capire le esigenze e le caratteristiche della tua impresa e creare un logo unico, indimenticabile che contribuirà al successo della tua attività. CONTATTACI ORA, Mug Agency sta al tuo fianco!

Progettazione del logo aziendale 

RIMANI AGGIORNATO